Archivi tag: incontri

Link, link, link

Che bel suono di campanellini hanno queste parole! E allora, stasera farò solo dei link. Esiste solo ciò che è oggetto di link (secondo la filosofia dei motori di ricerca. Per fortuna solo nel mondo di internet, nell’altro è un poco diverso) Allora faccio dei link a 360 gradi. The family and me. Ci manca solo il gatto Neo – ma tra poco linkiamo anche lui…

Intervento al convegno Lib_rary”

Invito presentazione libro

Familytech

Stefano Martino

Sito di Giuliano

Annunci

2 commenti

Archiviato in Uncategorized

Lavori in corso, seconda

Fervono i lavori per organizzare la presentazione di “Salva con nome“, a Genova, il 26 ottobre prossimo. Le amiche Archinaute stanno preparando slide di documenti e fotografie, oltre che fotografie “vere” e documenti “cartacei”, con i quali allestire una mostra estemporanea sui temi che fanno da sfondo alla biografia di Alessandra Mecozzi: il sindacato, il femminismo, le manifestazioni e le lotte, le centocinquantaore delle donne, le guerre e la pace, le donne nei conflitti, le reti di donne nel femministe 1977mondo…
Nell’invito si chiede anzi alle persone che parteciperanno all’incontro di portare, se gli piace, una qualche memoria di quel periodo: dalle fotografie ai documenti agli oggetti, che saranno esposti durante l’incontro nella Sala del Circolo Zenzero (ex Bagdad Cafè). Sarà proiettatato anche un breve video di Tilde Capomazza, sul Forum mondiale di Pechino 1995. Vorremmo usare, se ci riusciamo, più di un linguaggio per comunicare qualcosa di quella stagione delle nostre vite, a partire da quella di Alessandra, intensissima e appassionante, attraverso il racconto orale, le parole scritte, le immagini. E usare linguaggi diversi anche per incontrare altre, anche giovani donne che oggi si organizzano diversamente – hanno altre priorità, parole chiave- ma che ci piacerebbe conoscere meglio e da cui farci conoscere meglio, aldilà degli stereotipi reciproci.

Insomma, l’inventario di un archivio come ponte tra passato e presente, ma con lo sguardo di tutte al futuro, cercando di re-inventarlo in una misura più giusta per noi.

Lascia un commento

Archiviato in archivi, femminismo