L’archivio, che piacere!

Arlette Farge, Il piacere dell’archivio. Piccolo grande libro, uno dei riferimenti non-scolastici più cari a molti che frequentano archivi per lavoro o per studio. Omaggiato anche nella pagina introduttiva del sito omonimo che or sono diversi anni Paola D’Arcangelo, Fraffra, ed io abbiamo messo su per un corso di formazione. E per continuare nei piaceri: è uscito il libro a cui ho lavorato negli ultimi anni: Salva con nome. L’archivio di Alessandra Mecozzi (1974-1999), edito dalla e per contodella Associazione Piera ZumaglinoArchivio del movimento femminista di Torino.alessandra2.gif
Si tratta dell’inventario dell’archivio che Alessandra, sindacalista Fiom e femminista, ha donato all’associazione. Lei è stata la prima donna eletta nella Segreteria nazionale Fiom (nel 1989); si è occupata sempre di sindacato, di femminismo, di pacifismo, in Italia e nell’area del Mediterraneo, con puntate in Usa, in Palestina, in Algeria. Ora dirige l’Ufficio internazionale Fiom, e partecipa alla costruzione dei Social Forum e al Movimento per la pace.
Questo lavoro mi è piaciuto molto, perchè l’archivio di Alessandra è ricco, pieno di documenti che mi hanno ricordato anche aspetti della mia propria vita; perchè vedere uscire l’ordine dal caos, come sempre con i riordinamenti dei fondi, da l’impressione di essere una Dea! e perchè sono riuscita a portarlo a termine nonostante tutto (e in questo tutto ci stanno le varie difficoltà, di lontananza geografica, ma soprattutto di conciliare “tempi e spazi” di lavoro e di famiglia, figli, nipoti, e pure madre in gambissima e lucidissima ancorchè novantenne!). Nonne di tutto il mondo, continuiamo a darci da fare perchè il mondo ha molto bisogno di noi! happy1.gif

Annunci

5 commenti

Archiviato in archivi

5 risposte a “L’archivio, che piacere!

  1. piera

    …che piacere il piacere dell’archivio…!!!!!!!!
    grazie
    piera

  2. stefano

    evvai, la nonna è sempre la nonna.

  3. Pingback: Lavori in corso, seconda « Archivagando

  4. Pingback: Lavori in corso « Archivagando

  5. Pingback: Un archivio femminista a Genova: le Archinaute « Archivagando

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...