Quello che mi disgusta…

…nella campagna contro la legge 194 sulla interruzione di gravidanza imbastita un’ennesima volta da Ferrara, da tempo un provocatore di professione nel senso malavitoso del termine, Bondi, Ruini, e altri splendidi difensori della morale è il cinismo con cui cercano di manipolare il tema dell’aborto per ottenere i loro obbiettivi, in una partita puramente politica nel senso della risiko del potere. E’ un tentativo di far dimenticare in fretta, di far sparire dalla prima pagina dei giornali e delle televisioni il buon successo del governo con la moratoria contro la pena di morte. Che schifo, che squallore. Uno sporco gioco in cui delle donne e dei loro drammi e problemi, proprio non gliene frega niente, a nessuno di questi tristi figuri. E però ormai è troppo evidente, troppo lampante. Hanno avuto troppa fretta di recuperare, di lanciare una campagna ideologica per cercare di ricompattare una opposizione ormai sparpagliata in sette e clan- cosa c’è di meglio che aggiungere violenza politica e ideologica alla dolorosa e in certi casi drammatica esperienza che un aborto comporta per le donne?Ma costoro non erano così integralisti a difendere la vita, quando c’era da mandare soldati in Irak ad ammazzare e farsi ammazzare. Quelle lì non sono vite? dei militari e civili irakeni, degli afgani, ma anche degli italiani, americani, inglesi e compagnia. Credono che ci siamo già dimenticate le balle che hanno contato, e le armi di distruzione di massa, e le responsabilità irakene nell’11/9 e via strisciano ai piedi dei Bush e dei suoi soci petrolieri? No, non lo dimentichiamo, quella lì è la misura della loro dignità. Il vero Livello Zero.

Posso solo dire che, su questa via, troveranno pane per le loro zanne.

Un caso di psicopatologia è la Binetti. Sente le voci. Ma mai che le consiglino una certa coerenza con lo schieramento politico in cui si è fatta eleggere- magari dimettendosi (e smettendo di percepire il suo stipendio di parlamentare). Ragazzi, che schifezza.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in ribellarsi è giusto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...